Flower 58

lunedì 12 gennaio 2015

Collaborazione Fullips

Ciao a tutti ragazze e ragazzi, oggi parliamo di una collaborazione particolare che ricorda nel genere quella effettuata con Cellublue, il dispositivo con effetto ventosa per contrastare la cellulite.
Proprio con questo principio si basa l'azienda Fullips, che propone una serie di dispositivi mirati a rimpolpare le labbra senza prodotti da applicare, bensì tramite delle piccole "coppette" da appoggiare intorno alle labbra. Lascio QUA il link del loro sito, per chi volesse visionare questi prodotti e saperne di più. L'azienda ha sede a Scottsdale, in Arizona, fondata da Linda Gomez, ed è specializzata in questi piccoli dispositivi che vendono singolarmente o in pacchetti da più pezzi.

Il pacco ricevuto conteneva quanto presente nella foto:


I prodotti sono arrivati impacchettati in una raccomandata con busta imbottita, come da foto.


I prodotti erano inoltre contenuti in un sacchetto piuttosto grande di organza rosso, colore che ricorre anche nei dispositivi stessi e nei foglietti illustrativi che ho trovato all'interno.



In questo sacchetto ho trovato tre Fullips, di dimensioni e forme diverse, confezionati singolarmente in comode scatoline trasparenti.



Le varie forme che ho ricevuto sono indicate per le diverse forme di labbra, più o meno piene naturalmente, o più sottili.



La plastica di cui sono fatte è rigida, dunque l'effetto "risucchio" è creato dalla stessa bocca che aspira all'interno, per una decina di secondi o poco più. Durante l'applicazione si crea il classico effetto sottovuoto che provoca un pizzicore più o meno intenso alle labbra e al contorno labbra: è un effetto che va monitorato bene per evitare veri e problemi lividi alla zona. Un colorito leggermente più roseo sulle labbra è invece normale e causato dalla suzione effettuata.
Delle tre forme presenti nel pacchetto mi sono trovata meglio con quella tonda (a sinistra nelle foto), anche se nel cartoncino allegato ho trovato scritto che  questa forma è particolarmente indicato per labbra più piene e carnose naturalmente. Nel mio caso non lo sono particolarmente, ma nelle altre forme, più ovali, sembrava quasi che le mie labbra faticassero a restare all'interno, sia usandoli orizzontalmente che verticalmente.



Nei foglietti informativi arrivati viene citato un gloss al mentolo che a me però non è arrivato, mentre ho ricevuto questo piccolo spazzolino, imbustato in carta trasparente e in un altro sacchettino di organza rossa, per effettuare uno scrub allo labbra.


Prima delle mie considerazioni vi mostro il prima e il dopo aver usato Fullips. Come anticipato le mie labbra non sono particolarmente carnose, soprattutto il labbro superiore, in questa foto si vedono prima di aver utilizzato il dispositivo.


Per fare questa prova ho usato appunto Fullips rotondo, che trovo più facile e confortevole da usare sul mio tipo di labbra.


Dopo aver usato Fullips le mie labbra si presentavamo come in foto.



Come si può notare ha acquistato volume il labbro inferiore, che già ho naturalmente più pronunciato, ma soprattutto quello superiore, senza tuttavia risultare innaturale. L'effetto non è durato tantissimo, circa mezz'ora, quaranta minuti al massimo, ma ho letto di altre ragazze che hanno avuto una durata di due o tre ore.
Può rivelarsi quindi una piccola chicca per far apparire la bocca più carnosa anche senza dover usare prodotti specifici, magari per scattare delle foto. Costano venti sterline l'uno ed è possibile acquistarle direttamente dal loro sito.

          Lalla


4 commenti:

  1. Li potete comprare anche in italia su: http://www.fullips-italia.it

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina